Come vestirsi a 40 anni

Ciao amiche il mio primo articolo voglio scriverlo per rispondere a questa domanda. Ho notato che spesso  arrivati alla soglia di questa fatidica età  ci si lascia prendere da un’ansia subdola e persistente circa come modificare il proprio look per non apparire le ragazzine che non si è più e/o forse peggio per non emulare Involontariamente nonne e zie ultraottantenni. La materia e complessa e piena di insidie ma non vi preoccupate e continuate a Leggere.

Se da un lato il fisico cambia e non si ha più la freschezza dei vent’anni è pur vero che si acquisisce una maggiore consapevolezza di sé che regala charme e seduce nonostante le maniglie dell’amore o il ventre un po’ arrotondato..

Per la mattina in ufficio, si a tubini gonne longuette ma anche blazers e pantaloni larghi di gran moda In questo 2018. Non solo tailleur tanto per intenderci. Come calzature mai sandali ne tacchi 12; si a décolleté o a mocassini stringati maschili.

Per il tempo libero invece via libera a jeans camicette sfiziose gonnelloni e sneackers per la mattina;

Per la sera prediligere abiti eleganti boho chic e tacchi decisi che slanciano. Il tutto completato da accessori glam che personalizzano l’outfit. Attenzione però : meglio una giacca di pelle o un trench per coprirsi le spalle, mai sciarpe e foulard…l effetto nonna è sempre in agguato!

5 risposte a “Come vestirsi a 40 anni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *